Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network

Zielinski: “Il gol è stato importante, sto tornando ad alti livelli. Ci teniamo all’EL”

Le parole di Zielinski nella conferenza pre Legia-Napoli

Domani sera il Napoli affronterà il Legia Varsavia nella quarta giornata di Europa League. Gli azzurri con un successo salirebbero in vetta alla classifica a quota 7, superando proprio i polacchi. Spalletti si presenta in Polonia con soli 18 calciatori a disposizione, complici i tanti infortuni. Oggi Piotr Zielinski ha parlato in conferenza stampa:

“Ho avuto poche possibilità di affrontare squadre polacche, questa sarà la prima volta e spero che domani saremo noi a vincere. Il gol di domenica è stato importante per me, ancora di più per la squadra. Io sono sempre stato sereno, ad inizio campionato ho avuto qualche problema fisico, ma ora sto tornando ad alti livelli. Legia? E’ difficile da spiegare l’andamento altalenante di questo inizio stagione, hanno ottimi giocatori e da anni si impongono. Sono problemi della società, spero che torni ad alti livelli, ma dalla prossima gara. L’ambiente sarà caldissimo, la tifoseria è di alto livello. Noi ci teniamo tanto a questa competizione, abbiamo una rosa ampia e forte e puntiamo a fare bene. Io vorrei segnare di più, tutto va nella giusta direzione, i miei gol e i miei assist sicuramente ci aiuteranno a salire di più in classifica. Secondo me giocheranno in modo diverso rispetto alla gara di Napoli, più offensivo, noi però siamo preparati bene e vogliamo vincere. Seguo le partite del Legia, penso che sarebbe in grado di giocarsela nel nostro campionato senza rischiare la retrocessione”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il procuratore del talento georgiano del Napoli: "A maggio la situazione sarà più chiara"...
Una condizione posta da De Laurentiis avrebbe fatto saltare l'operazione. Adesso in cima alla lista...
Il Mattino: "Non ci si può reggere sugli errori altrui sfruttati da Osimhen, se poi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli