Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

De Laurentiis: “Stadi gratis dai comuni per chi investe”

Il presidente del Napoli: "Le squadre che rappresentano città con ventimila abitanti falsano il campionato. I club devono essere i procuratori dei giocatori"

La questione statista diventando sempre più calda in casa Napoli. Aurelio De Lurentiis ne ha parlato nella conferenza stampa di un paio di giorni fa ed è tornato a farlo all’incontro con il Club Napoli Parlamento.

De Laurentiis tra questione stadio, riforma e mercato

Intanto servono l’azzeramento totale della legge Melandri e il varo di una normativa sugli stadi: sono le priorità assolute. I sindaci dei comuni devono prendere atto del fatto che gli impianti sportivi dovrebbero diventare beni a disponibilità gratuita di chi vuole investire 10 milioni di euro – ha detto -. La riforma del calcio? Non è riducendo la Serie A a 18 squadre che si risolvono i problemi. C’è un campionato della parte sinistra della classifica e uno della parte destra. Le squadre che rappresentano città con ventimila abitanti falsano il campionato. Le società devono poter essere i procuratori dei propri calciatori: se ingaggio un ragazzo di 17 o 18 anni, non posso fargli soltanto cinque anni di contratto, ma devo essere libero di metterlo sotto contratto per sette o otto anni. Devo decidere io, non i procuratori“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex portiere: "Gli azzurri hanno fatto vedere molti passi in avanti. Il primo tempo è...

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, lunedì 4 marzo 2024.

...
Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli