Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il medico di Osimhen: “6 placche e 18 viti, l’occhio è uscito fuori dall’orbita. Niente Coppa d’Africa”

Parla il dottore che ha operato Osimhen

Questa mattina il centravanti del Napoli Victor Osimhen è stato operato per ridurre le multiple fratture al volto rimediate nell’ultima giornata contro l’Inter, in seguito ad uno scontro con Skriniar. Il dottore che l’ha operato, Gianpaolo Tartaro ha parlato a Calciomercato.it per spiegare i procedimenti e il recupero:

L’infortunio di Victor non è stata una semplice frattura dello zigomo, ma ha interessato diverse ossa del viso. E’ stato un trauma da compressione: la forza cinetica generata dallo scontro ha provocato un danno devastante. Per ricomporre le fratture ho dovuto inserire 6 placche e 18 viti. E’ presto per parlare di tempi di recupero, le condizioni del viso erano pessime ma l’intervento è perfettamente riuscito. 

Il problema principale è stato quello dello schiacciamento dell’orbita, avrà avuto una ventina di fratture. Maschera? Non è così semplice l’applicazione, quelle di oggi scaricano in determinati punti, nel caso di Victor esattamente dove c’è la frattura. Dobbiamo studiarne una fatta appositamente per lui, in base alla sua conformazione.

Recupero? Il responsabile medico del Napoli Canonico è molto bravo, lo aiuterà al meglio. Posso dire che di sicuro non va in Coppa d’Africa. Tutto dipende dalle risposte di orbita e nervo: la cavità si è stretta, l’occhio è uscito fuori“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

immobile
Le parole dell'agente di Ciro Immobile ai microfoni di Radio Kiss Kiss...
dendoncker
"Sono un giocatore fisico, ma so anche recuperare palla e spingermi in avanti per aiutare...
motta
Conte? Non credo sia l’allenatore giusto per Napoli, per il tipo di squadra e per...

Dal Network

Importante vittoria della squadra di Gasperini in chiave Champions League, il Napoli non riesce a...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Siamo il Napoli