Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Spalletti: “Mi è piaciuta la squadra, c’è rammarico per la sconfitta”

Spalletti

Le parole di mister Spalletti al termine della gara

Il Napoli cade 3-2 al Maradona contro l’Atalanta, una partita rocambolesca che ha visto i bergamaschi avere la meglio. Azzurri che scendono al terzo posto, a -2 dal Milan e -1 dall’Inter, e soprattutto con una rivale in più. Apre Malinovskyi, poi sorpasso con Zielinski e Mertens, controsorpasso con Demiral e Freuler. A fine gara le parole di Spalletti:

Mi è piaciuta la squadra, dispiace per la sconfitta. Potevamo fare meglio, alla fine abbiamo avuto chance di segnare. C’è rammarico perché c’era il dubbio di non essere all’altezza ma invece non era così. Abbiamo perso perché loro sono una squadra forte, una club al quale vanno fatti tanti complimenti. Temevamo i calci da fermo, invece siamo stati bravi. Sul 2-1 per noi loro ci hanno portato a sbandare. Abbiamo fatto una buona prestazione ma dispiace non aver ottenuto punti. Modulo? E’ capitato di schierarci a tre ogni tanto, è un tema che va approfondito. Molte squadre europee fanno così, anche col 4231 quando il mediano va a giocare tra terzino e centrale si costruisce in tre. Oggi siamo stati bravi tatticamente, non abbiamo sofferto affatto il loro gioco forza sulle fasce, siamo rimasti in equilibrio, abbiamo provato queste situazioni in allenamento. E’ stata una scelta per non mettere in difficoltà tanti giocatori che avrei schierato, questi avevo. Noi ci appoggeremo su questi nelle prossime partite, finché non arriveremo a livello di non andare in difficoltà contro squadre di questo livello. Nel primo tempo siamo riusciti a superare spesso la loro linea di pressione ma veniva fatto sistematicamente fallo nella nostra metà campo, che non porta all’ammonizione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti biancoazzurri

UNO DEI MIGLIORI ATTACCANTI DI SEMPRE DEL NAPOLI

Bruno Giordano

UNO DEGLI ATTACCANTI BRASILIANI PIÙ FORTI DI TUTTI I TEMPI

Careca

"EL PIBE DE ORO", IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Diego Armando Maradona

IL "MAREKIARO" DI NAPOLI, storico capitano azzurro

Marek Hamsik

Altro da News