Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

SSC Napoli, Formisano: “Il calendario di quest’anno parla dei cambiamenti climatici e dei loro effetti”

Napoli

SSC Napoli, Formisano: “Il calendario di quest’anno parla dei cambiamenti climatici e dei loro effetti”

Intervenuto in conferenza stampa per presentare il consueto e annuale calendario del Napoli, l’Head of Operations Sales & Marketing del club azzurro Alessandro Formisano ha brevemente parlato dell’iniziativa e di altri temi riguardanti il calcio Napoli.

Ecco le sue parole, nel comunicato del Napoli: “Quest’anno il Calendario ha un tema molto delicato che sentiamo moltissimo. Gli ultimi 18 mesi ci hanno fatto apprezzare di più alcuni valori essenziali della nostra vita, per questo abbiamo realizzato l’intero tema sui cambiamenti climatici”

“La sfida del Calendario 2022 è quella di accendere i riflettori sui cambiamenti climatici ed i loro effetti sul meraviglioso ambiente che ci circonda. I calciatori della SSCN si schierano a salvaguardia del territorio.

Alla stregua di moderni paladini in difesa dell’ambiente, ci segnalano i paesaggi locali ancora intatti e da difendere, esaltandone la bellezza ed il valore ambientale, anche per le future generazioni. Sono portatori di un messaggio che ci invita ad essere parte attiva del cambiamento a favore dell’ambiente.

Anche quest’anno abbiamo adottato un taglio che ci ha sempre contraddistinto, ovvero rappresentare il territorio.  Ringrazio il fotografo Diego Santangelo che ci ha condotto in luoghi nascosti e incontaminati, anche meno conosciuti della Campania, posti bellissimi, suggestivi e ultra secolari.

Abbiamo così selezionato 14 splendidi luoghi, testimoni del nostro patrimonio territoriale da valorizzare e difendere: dal Vesuvio a Capri, dal Sentiero degli Dei alla Valle delle Ferriere, dal Cervati al Taburno.

“I nostri partner hanno subito colto il valore e la portata del progetto affiancandoci e dimostrando una forte sensibilità: Acqua Lete ha manifestato la forte volontà di valorizzare la zona del Matese, scegliendo insieme al Napoli di dedicare la copertina a questo incantevole paradiso naturale tutto da scoprire”.

LEGGI ANCHE – Spalletti: “Abbiamo l’obbligo di vincere contro lo Spezia. Dobbiamo dare continuità alla vittoria di San Siro”

LEGGI ANCHE – Sportmediaset: “La Coppa d’Africa vicina al rinvio! Ecco quando dovrebbe disputarsi”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti biancoazzurri

UNO DEI MIGLIORI ATTACCANTI DI SEMPRE DEL NAPOLI

Bruno Giordano

UNO DEGLI ATTACCANTI BRASILIANI PIÙ FORTI DI TUTTI I TEMPI

Careca

"EL PIBE DE ORO", IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Diego Armando Maradona

IL "MAREKIARO" DI NAPOLI, storico capitano azzurro

Marek Hamsik

Altro da News