Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Caso Osimhen, il legale di De Laurentiis: “Storia diversa da quella della Juve”

De Napoli Osimhen
De Napoli Osimhen

L’avvocato del numero uno azzurro ha parlato in radio.

In casa Napoli tiene banco il caso legato a presunte irregolarità sull’acquisto di Osimhen dal Lille. Sulla vicenda ha fatto luce Fabio Fulgeri, avvocato penalista del Presidente azzurro De Laurentiis. Ecco le parole da lui rilasciate a Radio Crc ed a Radio Marte:

RADIO CRC – “Il caso Osimhen non è sovrapponibile a quello della Juventus. Il Napoli non ha fatto affari con la Juventus e quindi non è coinvolto. Se non emergono nuovi elementi, tutto dovrebbe finire bene. Con la proroga richiesta ci vuole il tempo necessario per giudicare gli atti acquisiti. Le indagini sono segrete, ma le prospettive sono quelle che l’operazione sia avvenuta in maniera giusta senza mistificazione dei bilanci”.

RADIO MARTE – “Siamo convinti e sereni di poter definire con una archiviazione o con un provvedimento favorevole. Dal punto di vista sportivo, inoltre, non mi risulta che al momento ci siano interlocuzioni tra la procura penale e quella sportiva. I tempi di chiusura delle indagini penali? Dipende dalle esigenze dei pm e dei magistrati, i quali correttamente hanno chiesto ulteriori 6 mesi per i dovuti approfondimenti, ma anche 6 mesi potrebbero non essere sufficienti”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...
pagelle
Il nostro giudizio sulla gara del Napoli di Calzona contro la Juve di Allegri...
Il centrocampista bianconero ha parlato nel pre-partita di Napoli-Juventus parlando del momento della Juventus e...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli