Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il clamoroso record del Napoli contro le romane e le milanesi

Il clamoroso record del Napoli contro le romane e le milanesi. Un primato che appartiene ex-aequo anche al Grande Torino

Napoli Roma

Nel panorama del calcio italiano certe gesta rimangono impresse nella storia per la loro unicità e significato. Tra queste, l’impresa del Napoli nella stagione 2016-2017 merita un posto d’onore. Durante quel campionato, infatti, il club partenopeo riuscì a compiere un’impresa mai vista prima, se non dal Grande Torino, una delle squadre più leggendarie di tutti i tempi: vincere tutti e quattro gli scontri diretti giocati fuori casa contro le squadre di Milano e Roma.

Un record di altissimo profilo

Il Napoli di quella stagione dimostrò una forza e una coesione straordinarie, soprattutto in trasferta, un aspetto cruciale che spesso determina il successo di una squadra nel corso di un lungo e difficile campionato come quello italiano. Le vittorie esterne contro le prestigiose squadre citate non furono solo quattro partite vinte, ma un vero e proprio manifesto di superiorità e ambizione.
In particolare, il Napoli – in quella stagione allenato da Maurizio Sarri – vinse contro la Roma 1-2, contro la Lazio 0-3, contro il Milan 1-2 e contro l’Inter 0-1, arrivando quindi a un record statistico straordinario e mai più ripetutosi, finora.

Questi risultati furono particolarmente significativi in quanto rappresentarono non solo la supremazia sportiva ma anche una svolta tattica e psicologica per il club. Vincere in trasferta contro squadre così competitive e in stadi così impegnativi dimostrò che il Napoli non era solo una squadra capace di giocare un calcio attrattivo, ma aveva anche la grinta e la determinazione per affrontare e superare le sfide più ardue.

Le prestazioni del Napoli in queste partite chiave furono un amalgama di tattiche astute, abilità individuali e una profonda resistenza mentale. Gli allenatori e i giocatori coinvolti in quelle vittorie hanno lasciato un’eredità che continua a influenzare il club. Questi trionfi hanno cementato la reputazione del Napoli come una delle squadre più temibili e rispettate d’Italia.

Il confronto con il Grande Torino, una squadra che ha dominato il calcio italiano nel dopoguerra prima della tragedia aerea di Superga, aggiunge un ulteriore strato di grandezza a ciò che il Napoli è riuscito a realizzare. Come il Torino di quell’epoca, il Napoli ha dimostrato una forza collettiva che va oltre la semplice somma delle individualità, ispirando tifosi e appassionati di calcio.

L’impresa del Napoli nella stagione 2016-2017 è un esempio luminoso di come il calcio, a volte, offra momenti di pura eccellenza che entrano nella leggenda, testimoniando la continua capacità di questo sport di sorprendere e emozionare.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

italiano
La curiosissima statistica di Italiano contro il Napoli. Il tecnico della Fiorentina protagonista indiretto di...
Kvaratskhelia
La magia di ieri non deve ingannare sul momento di Kvaratkshelia. Il georgiano è troppo...
Napoli
Rallegriamoci: siamo a poco dalla fine dello strazio. Una sola settimana e poi questa tremenda...

Dal Network

Importante vittoria della squadra di Gasperini in chiave Champions League, il Napoli non riesce a...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Altre notizie

Siamo il Napoli