Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mario Rui: “Difficile fare più punti del periodo Sarri, speriamo il finale sia diverso. Osimhen per me è solo al 60%”

Mario Rui

Mario Rui: “Difficile fare più punti del periodo Sarri, speriamo il finale sia diverso. Osimhen per me è solo al 60%”

Intervistato da Radio Kiss Kiss, il difensore del Napoli Mario Rui ha parlato del momento che stanno vivendo gli azzurri in questo scorcio di stagione.

Ecco le sue parole principali: “Vorrei tanto poter dare una mano ai compagni stasera, da fuori è dura. La vedrò da casa anche perché andare in Polonia adesso è difficile. La gente mi apprezza di più? Fa piacere ma i meriti sono di tutto il gruppo. L’unico segreto è il lavoro quotidiano. Difesa? Evitare di prendere gol consente poi di avere più possibilità di vincere le partite. Anche se la migliore difesa per me è l’attacco, abbiamo centrocampisti e attaccante che fanno tanto lavoro sporco.

Faccio i complimenti alla Salernitana, hanno giocato la loro miglior partita stagionale contro di noi, l’ambiente era intenso e bello. Noi non abbiamo giocato la nostra miglior gara ma abbiamo vinto. Sarà difficile fare più punti del periodo di Sarri, il campionato è più equilibrato ma vorrei che il finale fosse diverso. Faremo il massimo, c’è entusiasmo all’interno del mondo Napoli.

Osimhen? Ragazzo splendido che ha ancora margini di miglioramento. Per me è al 60%, siamo qui per aiutarlo a crescere. Sono stato fortunato perché qui a Napoli ho trovato sempre grandi gruppi, lo si vede anche più in allenamento che in partita. Mi sento un po’ scugnizzo, ogni volta che indosso la maglia del Napoli sento la cultura di questo popolo”.

LEGGI ANCHE – Spalletti: “Zielinski è uno dei più forti della squadra ma mi aspetto più concretezza”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L’operatore di mercato Beppe Accardi: "Il club azzurro deve solo aspettare di chiudere la stagione...
De Laurentiis
Glia azzurri ripartiranno da Kvaratskhelia, Politano e Lobotka. I soldi di Osimehn finanzieranno le...
durante
Il giornalista: "L'ex Juve ha dato una apertura indiretta a De Laurentiis che, però, preferisce...

Dal Network

Importante vittoria della squadra di Gasperini in chiave Champions League, il Napoli non riesce a...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Siamo il Napoli