Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Jorginho: “Napoli è favolosa! Volevo andare via ma poi Sarri…Ho un solo rammarico: lo Scudetto”

Jorginho

Jorginho: “Napoli è favolosa! Benitez faceva bene a non farmi giocare, volevo andare via ma poi Sarri…Ho un solo rammarico: lo Scudetto”

Intervistato da France Football, il candidato al Pallone d’Oro e centrocampista del Chelsea Jorginho ha parlato della sua vecchia esperienza con la maglia del Napoli.

Ecco le sue più importanti considerazioni: “Il periodo a Napoli è stato favoloso. Non potrei nemmeno parlare di Italia, si tratta di un Paese a parte. Non so se esista altrove la stessa passione per il calcio che c’è lì. Dopo 6 mesi iniziai a impormi ma poi commisi un errore madornale: mi fermai per 30 giorni durante una vacanza in Islanda e Brasile. Al mio ritorno mi infortunai e persi il posto. Benitez fece bene in quel periodo a scartarmi, fu un errore che non commetterò mai più.

L’arrivo di Sarri cambiò tutto. Lui si era portato dietro il suo pupillo Valdifiori per il mio ruolo, io ero pronto ad andarmene ma poi mi diede una chance e mi sono inserito alla perfezione nel suo sistema di gioco. Per tre stagioni abbiamo fatto un lavoro formidabile insieme, fu fantastico anche se mi porto dentro il rammarico per non aver vinto lo Scudetto 2017/2018”.

LEGGI ANCHE – Napoli, il report dell’allenamento del 13 novembre

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...
pagelle
Il nostro giudizio sulla gara del Napoli di Calzona contro la Juve di Allegri...
Il centrocampista bianconero ha parlato nel pre-partita di Napoli-Juventus parlando del momento della Juventus e...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli