Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network

L’agente di Tudor: “Idee troppo diverse col Napoli per essere compatibili”

Anthony Seric: "Il club ha una posizione ben chiara: vuole un tecnico che si allinei sul 4-3-3, lui ha un gioco più dinamico"

È davvero particolare la vicenda di Igor Tudor: il croato sembrava a un passo dal diventare l’allenatore del Napoli al posto di Rudi Garcia, ma proprio dopo il colloquio decisivo le strade si sono allontanate e il club ha puntato su Walter Mazzarri. L’agente di Tudor, Anthony Seric, ha parlato della vicenda.

Napoli-Tudor: il no spiegato da Anthony Seric

“Il club ha una posizione ben chiara: vuole un tecnico che si allinei sul 4-3-3 e le discussioni hanno riguardato in che modo svilupparlo. Tuttavia se si chiama Tudor, si è a conoscenza del tipo di gioco dinamico che propone con esterni a tutta fascia – ha detto alla Gazzetta dello Sport -. Un’occasione persa? Se lo chiama un club di questo spessore è meraviglioso, ma dipende cosa serve e in che modo. Penso che i migliori ascoltino con interesse una proposta di De Laurentiis. Igor è fenomenale, è senz’altro tra i top in Italia. Ma nessuna delusione. Erano solo due idee troppo diverse per essere compatibili”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il campioni d’Italia sono fermi a 24 punti, ben 17 punti in meno e le...
La società deve sopperire all'assenza di Anguissa per la Coppa d'Africa e ritoccare la difesa...

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, domenica 10 dicembre 2023.  

...

Dal Network

Siamo il Napoli