Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network

Real Madrid-Napoli, le pagelle: Meret errore fatale, Di Lorenzo e Anguissa i migliori

Bocciati Natan, Rrahmani e Lobotka. Grande primo tempo di Simeone, Osimhen non riesce ad incidere

Un buon Napoli non basta per fermare la forza del Real Madrid che vince 4-2 e consolida il primato nel girone. Appuntamento con la qualificazione rimandato invece per gli azzurri che dovranno almeno pareggiare contro lo Sporting Braga all’ultima giornata. Queste le nostre pagelle:

MERET 5: incolpevole sui primi due gol del Real, ma sbaglia completamente l’intervento sulla conclusione di Paz che di fatto decide la gara. Poco prima aveva compiuto una grande parata su Rudiger;

DI LORENZO 6,5: protagonista in entrambe le reti del Napoli con l’assist per Simeone in occasione dell’1-0 e con il servizio per Anguissa sull’azione che ha poi portato al 2-2;

RRAHMANI 5: molte volte in difficoltà e troppo passivo in occasione del gol di Rodrygo;

NATAN 5: si perde completamente Bellingham sul 2-1 del Real e anche lui, come il compagno di reparto, soffre tanto i continui movimenti dei giocatori offensivi del Real;

JUAN JESUS 5,5: fa il possibile in un ruolo non suo, ma va spesso in difficoltà (41’ st ZANOLI SV);

ANGUISSA 6,5: tanta sostanza ed un gol che ricorderà per tanto tempo;

LOBOTKA 5: messo in difficoltà dal tanto movimento sulla trequarti dei giocatori del Real. Da un suo errore nasce il gol di Rodrygo (41’ st RASPADORI SV)

ZIELINSKI 5,5: poco nel vivo del gioco, si fa male nella ripresa dopo il duro fallo ai suoi danni di Rudiger (21’ st ELMAS 5,5: entra in un momento complicato e non riesce ad incidere);

POLITANO 6: prestazione senza particolari sussulti ma comunque sufficiente (33’ st CAJUSTE 5: troppo leggero in occasione del gol di Paz, poi si fa ammonire per simulazione);

SIMEONE 7: segna, lotta, corre e sfiora anche il pari nel finale di primo tempo, poi viene sostituito all’intervallo (1’ st OSIMHEN 5,5: poco coinvolto ma anche poco propositivo, si vede che è ancora lontano dalla forma migliore)

KVARATSKHELIA 6: gran pennellata per Di Lorenzo sull’azione che porta all’1-0 di Simeone ma poi non riesce più ad incidere. Da sottolineare però il buon lavoro in ripiegamento difensivo.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il procuratore del talento georgiano del Napoli: "A maggio la situazione sarà più chiara"...
Una condizione posta da De Laurentiis avrebbe fatto saltare l'operazione. Adesso in cima alla lista...
Il Mattino: "Non ci si può reggere sugli errori altrui sfruttati da Osimhen, se poi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli