Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network

Marotta: “Se tutto va bene Zielinski sarà nostro”

L'amministratore delegato dell'Inter: "Ho parlato con De Laurentiis e gli ho comunicato che stiamo sondando il terreno"

Mentre il Napoli sta faticosamente cercando di ritrovarsi, l’Inter vola e dopo la conquista della Supercoppa Italiana ai danni proprio degli azzurri, la squadra nerazzurra ha piazzato l’allungo forse decisivo per mettere le mani sullo scudetto. Forse è stata questa forte ambizione a scingere Piotr Zielinski ad accettare la proposte dei milanesi. La chiusura è attesa a breve, come confermato dalle parole dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta.

Inter-Zielinski, ci siamo: lo dice anche Marotta

Ho parlato con De Laurentiis e gli ho comunicato che stiamo sondando il terreno con Zielinski. Ausilio sta lavorando e, se tutto andrà in porto, lo annunceremo e lo tesseremo per il prossimo anno – ha detto a Dazn -. Fa parte di quelle situazioni che l’area sportiva deve considerare. Gli acquisti a parametro zero nascono dal lavoro dell’area tecnica e degli osservatori: monitorano i giocatori svincolati e poi si va a contattarli e a negoziarli. È più facile arrivare alla fumata bianca perché siamo l’Inter e rispetto a quando sono arrivato qua, i sei titoli vinti e le due finali di Europa League e Champions League disputate hanno aumentato il nostro appeal. In più c’è la città di Milano che piace ed attrae“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il club blaugrana potrebbe sferrare l'attacco durante la sessione estiva di calciomercato...
Conte
Conte al Napoli non è una pista del tutto saltata: le ultime sul potenziale ingaggio...
Ora mancano soltanto la firma e l'ufficialità per il suo passaggio in nerazzurro a parametro...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli