Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Napoli, contro il Milan torna la difesa a tre?

Mazzarri potrebbe riproporre lo stesso schieramento visto contro Inter e Lazio. In avanti ballottaggio Simeone-Raspadori

Walter Mazzarri ha recuperato Matteo Politano in vista del big match di domenica contro il Milan. Non ci saranno invece gli infortunati Meret ed Olivera e lo squalificato Mario Rui. In dubbio invece Zielisnki che anche oggi ha svolto lavoro personalizzato. Il tecnico azzurro sta studiando le mosse tattiche per avere la meglio sulla formazione rossonera, consapevole che un risultato positivo potrebbe dare uno scossone significativo alla stagione degli azzurri.

A San Siro potrebbe rivedersi la difesa a tre con Ostigard, Rrahmani e Juan Jesus (ancora favorito sul rientrante Natan) davanti a Gollini. Un sistema di gioco che agevolerebbe Mazzocchi (chiamato a sostituire lo squalificato Mario Rui) libero di scorrazzare sulla fascia opposto a quella di Di Lorenzo. Questo schieramento è stato proposto da Mazzarri nelle sfide contro Inter e Lazio e ha portato buoni frutti dal punto di vista della compattezza con un solo gol subito, quello di Lautaro Martinez al 91′ minuto della finale di Supercoppa contro l’Inter.

In avanti, insieme a Kvaratskhelia e Politano, si apre il solito ballottaggio tra Simeone e Raspadori, in attesa del ritorno di Osimhen che sarà a Napoli la prossima settimana. Il Cholito parte avanti ma occhio a Jack e alla sua voglia rivalsa.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex portiere: "Gli azzurri hanno fatto vedere molti passi in avanti. Il primo tempo è...

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, lunedì 4 marzo 2024.

...
Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli