Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pellegatti: “Avanti con Mazzarri e a maggio Pioli”

Il giornalista: "Quando torna Osimhen rifarei il tridente con Kvaratskhelia e Politano. A quel punto l’allenatore diventa quasi ininfluente"

Nel ultimi giorni la posizione di Walter Mazzarri sulla panchina del Napoli si sta facendo sempre più scomoda. Il tecnico non lesina in impegno, ma il tanto atteso cambio di passo non c’è stato e c’è chi invoca a gran voce un avvicendamento al timone della squadra. Non è di questo avviso Carlo Pellegatti.

Pellegatti: “Pioli perfetto per una piazza come il Napoli”

“Quando torna Osimhen rifarei il tridente con Kvaratskhelia e Politano, tra difesa e centrocampo costruirei una bella barriera. A quel punto l’allenatore diventa quasi ininfluente, si può giocare bene lo stesso. Con il centravanti nigeriano in campo il Milan avrebbe avuto tanti problemi – ha detto a TvPlay -. Giampaolo al Napoli? Le sue ultime sperienza non sono state molto buone. Anche De Zerbi se lo metti subito rischia di fare male, lui non è un subentrante. Il Napoli dovrebbe andare avanti con Mazzarri fino a maggio. Pioli è difficile che possa restare al Milan. Magari potrebbe anche essere lui a volere prendere in considerazione un’altra offerta. Se vince l’Europa League e rimane, poi al primo infortunato a settembre si ricomincia con la solita solfa. Credo andrà via, mi sembra perfetto per una piazza come il Napoli. Uno come Pioli saprebbe trattare bene con De Laurentiis”.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, lunedì 4 marzo 2024.

...
Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...
pagelle
Il nostro giudizio sulla gara del Napoli di Calzona contro la Juve di Allegri...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli