Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Siamo il Napoli

PAGELLE – Napoli-Torino 1-0: Victor prende la scala, Insigne nervoso. Spalletti capopopolo

Insigne

Le pagelle di Napoli-Torino: la decide sempre Osimhen

OSPINA 7 – Il portiere colombiano è tornato in Italia soltanto ieri ma non sente la stanchezza. Nella ripresa compie un intervento miracoloso su Brekalo che tiene inchiodato il risultato. Attento per tutti i 90′.

DI LORENZO 6,5 – Il VAR gli nega la gioia del gol, ma la sua esultanza sotto la curva resta: è entrato con corpo e anima nel mondo azzurro. Prestazione solida contro un avversario difficile come Aina.

RRAHMANI 6,5 – Il centrale kosovaro conferma ancora una volta l’incredibile miglioramento avuto da un anno all’altro. Anticipa tutti, giganteggia di testa ed è preciso nelle chiusure. La maglia da titolare non la cede facilmente.

KOULIBALY 7 – KK offre l’ennesima lezione di difesa agli spettatori. Sanabria prima e Belotti dopo non riescono mai a superarlo. Riceve un giallo generoso, ma mette lo zampino nell’azione dell’1-0 con un tacco delizioso.

MARIO RUI 6 – Il portoghese subisce molto la fisicità di Singo ma si porta a casa la sufficienza piena.

ANGUISSA 6,5 – Non sorprende più il talento del 99 che riesce a combinare tecnica sopraffina, fisicità e intelligenza tattica. Spende bene il fallo tattico su Singo e riceve un giallo che non incide sulla sua valutazione.

FABIAN RUIZ 6,5 – Partita in crescendo dello spagnolo che sbroglia molte situazioni complicate in mezzo al campo, utilissimo anche sui calci da fermo del granata.

POLITANO 5,5 – Non gioca al meglio, è molto impreciso con la palla tra i piedi e non si muove bene.

ZIELINSKI 5,5 – Anche il polacco non brilla, è sembrato molto stanco, complici gli impegni con la nazionale. In difficoltà sulla pressione di Linetty.

INSIGNE 5,5 – Il capitano azzurro sbaglia il rigore nel primo tempo e non si riprende più. Durante tutto il proseguo della partita è sembrato distratto e nervoso.

OSIMHEN 7,5 – La risolve ancora lui! Victor per tutta la partita fa reparto da solo contro i tre centrali granata, facendo a sportellate con tutti. In occasione del gol prende la scala e anticipa Buongiorno sulla palla vagante.

LOZANO 6 – Il messicano gioca 30′ ma ha il tempo di colpire un palo con un destro al veleno. Non prende bene la sostituzione e va direttamente negli spogliatoi, in quel momento però si pensa alla squadra.

MERTENS 6,5 – Finalmente Dries! Ciro entra nel secondo tempo e prova a dare fastidio tra le linee, cercando imbucate per la punta. Parte da lui l’azione del gol con una serie di uno-due e con la conclusione in porta.

ELMAS  6 – Solita partita eclettica del macedone che entra e corre su tutti. Serve in maniera del tutto fortuita Osimhen per il gol partita.

JUAN JESUS S.V. 

SPALLETTI 7 –  Il tecnico azzurro mette i panni di capopopolo: rincuora immediatamente Insigne dopo il rigore sbagliato e incita il pubblico, discute con Juric nel finale in piena trance agonistica. Il cambio di Lozano dimostra la sua lucidità nella lettura della partita, correttamente inserisce un altro difensore in una fase di sofferenza.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Siamo il Napoli