Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spalletti nel post partita: “Espulsione nata per un’incomprensione. Oggi gara difficile!”

Spalletti

Le parole di Spalletti dopo lo 0-0 di Roma-Napoli

Si interrompe la striscia di vittorie del Napoli, contro la Roma finisce 0-0 dopo una partita molta intensa. A fine gara Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Dazn:

“Voglio chiarire l’espulsione: sono andato a salutare il signor Massa e gli ho detto che in alcune situazioni gli sono andate bene, comunque bravo. Lui ha interpretato male la cosa, mettendo insieme le due frasi e mi ha buttato fuori, ma erano due cose distinte. Gli ho spiegato la mia posizione, poi vedremo cosa succederà. Dispiace perché mi sono comportato bene per tutta la gara, spero che capisca e faccia chiarezza su ciò che ha interpretato. E’ stata una buona gara, le due squadre hanno provato ad attaccare e vincere, restando comunque in equilibrio senza lasciare il fianco libero. Sono due squadre che se sbagli la prima aggressività te la fanno pagare fino in fondo. Anguissa? E’ un atleta forte, uomo vero, sa fare tutto: attaccare, difendere, giocare nello stretto. Nel tanto lavoro che fa si riesce a ritagliare anche lo spazio per tirare, deve migliorare la finalizzazione. Dobbiamo avere la mentalità di provare a vincerle tutte, spingendo tanto e avere un bello spirito di squadra. Il gruppo merita di andare a vincere queste partite, ogni tanto gli va dato qualche aiutino in più, ma i ragazzi percepiscono bene le indicazioni. Sulla costruzione possiamo fare qualcosa di più, abbiamo provato ogni tanto ad alzare i terzini come quinti di centrocampo. Solo alla fine abbiamo trovato più spazio, i tentativi sono stati fatti. Quella di oggi era una gara difficile, loro hanno trovato il pubblico dopo le due sconfitte. L’espulsione mi devasta, probabilmente dispiacerà anche a Massa che l’ha interpretata così, io ho protestato giusto qualche volta, la panchina è sempre stata seduta, composta. Dispiace essere stato espulso dopo una gara così disciplinata. Cori? Ho alzato la mano perché erano riferiti a me, io ho un ricordo bellissimo di questo stadio e continuerò ad averlo. Arbitri? Massa ha arbitrato bene, c’è l’opportunità di salutarli a fine gara e l’ho fatto. Non credo ci sia difficoltà nel confronto. Ho visto loro protestare molto più di me, a noi solo Insigne e Koulibaly in quanto capitani andavano a parlare con lui”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...
pagelle
Il nostro giudizio sulla gara del Napoli di Calzona contro la Juve di Allegri...
Il centrocampista bianconero ha parlato nel pre-partita di Napoli-Juventus parlando del momento della Juventus e...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli