Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Orsi: “Meret miglior portiere d’Italia”

L'ex portiere: "Al mercato del Napoli darei 5, non è arrivato nessun titolare. Azzurri dietro ad Atalanta, Lazio, Bologna, e Fiorentina per un posto in Champion"

In questa complicata stagione per tutto il Napoli, c’è stata modo di dibattere anche del rendimento di Alex Meret. Il portiere azzurro è stato talvolta criticato, ma Nando Orsi è pronto ad andare in suo soccorso: “Reputo Meret il miglior portiere d’Italia. Anche Gollini è un ottimo portiere ma non so per quale motivo si tende a screditare Meret che l’anno scorso è stato uno degli artefici dello scudetto“.

Il momento del Napoli visto da Nando Orsi

“Al Napoli serviva un difensore centrale e dopo la partita con la Lazio pare voglia tenersi Ostigard pensando che forse a luglio si possa prendere qualcosa di migliore. In questo mercato non è arrivato nessun titolare e come voto darei un 5 – ha detto Orsi a Radio Marte -. Quando rientreranno i giocatori più importanti si alzerà la qualità e ritorneranno anche le invenzioni del singolo. Se il Napoli non dovesse vincere contro il Verona si aprirà un caso. Tra le squadre che lottano per il quarto posto, credo che in questo momento l’Atalanta sia la squadra migliore davanti a Lazio, Bologna, e Fiorentina. Al momento, dati i risultati del Napoli, per me è l’ultima che potrebbe vincere questa corsa”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex portiere: "Gli azzurri hanno fatto vedere molti passi in avanti. Il primo tempo è...

Le prime pagine dei quotidiani sportivi in edicola oggi, lunedì 4 marzo 2024.

...
Calzona
Le parole del tecnico partenopeo nel post partita di Napoli-Juve...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli