Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Milan-Napoli 1-0, le pagelle: Juan Jesus mantiene la rotta, Zielinski non si mette in mostra

Le pagelle di SiamoilNapoli.it al termine di Milan-Napoli

Il Napoli esce sconfitto per 1-0 a San Siro contro il Milan. I rossoneri riescono a imporsi in una gara piuttosto equilibrata, in cui gli azzurri non sfigurano affatto. Non devono dunque sorprendere le parecchie sufficienze assegnate nelle nostre pagelle.

Gollini 5,5 – In occasione del gol si fa anticipare dal brillante tocco di Theo Hernandez, e nel secondo tempo non sempre si rende protagonista di interventi sicuri.

Juan Jesus 6,5 – La sua è una buona prova, probabilmente è il migliore in campo del Napoli. Chiusure costanti su un cliente non facile come Giroud e grinta anche nel confronto con gli avversari.

Rrahmani 6 – Anche la sua è una prestazione senza grosse sbavature. Non cala nemmeno quando si passa dalla difesa a tre alla linea difensiva messa a quattro.

Ostigard 6 – Inserito di nuovo tra i titolari, non sfigura affatto. Attento e puntuale, viene sostituito nel secondo tempo solo per motivi tattici. Sembrava dover lasciare Napoli qualche giorno fa, si fa trovare pronto e concentrato.

Di Lorenzo 5 – Per lui una gara difficile, dettata dalla presenza della premiata ditta Leão – Theo Hernandez sul suo lato. Non una prova disastrosa, ma perde il duello chiave della gara.

Zielinski 5 – Prestazione impalpabile. Non è con la testa altrove e l’impegno sembra non mancare, ma fa troppo poco per raggiungere la sufficienza.

Lobotka 5,5 – Cerca la verticalità con più frequenza rispetto al solito, soprattutto nel primo tempo. Nell’occasione del gol del Milan si lascia sfilare davanti Theo Hernandez.

Anguissa 5,5 – Recupera tanti palloni e prova anche la conclusione nella ripresa. Nella prima mezz’ora di gara sembra in grande spolvero, poi cala un po’.

Mazzocchi 6 – Prova di grande personalità, mette in difficoltà il diretto avversario Calabria nel primo tempo con delle giocate tecniche fuori dal comune.

Kvaratskhelia 6 – Buona gara, caratterizzata dalla costante ricerca del pallone e valorizzata da un paio di giocate da rivedere mille altre volte per la loro qualità.

Simeone 6 – Si dà da fare tantissimo per la squadra, e tutto sommato fa un buon lavoro. Nel primo tempo sfiora il palo con un destro potentissimo, nel secondo tempo va a poca distanza dello specchio con un tiro a giro da poco fuori area.

Politano 5

Raspadori 5

Lindstrøm 5

Olivera S.V.

Ngonge S.V.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le pagelle di SiamoilNapoli.it al termine di Napoli-Barcellona. Dicci la tua nei commenti!...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Siamo il Napoli