Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Napoli-Hellas, per Spalletti resta il dubbio Osimhen

Osimhen

Napoli-Hellas, Juan Jesus in difesa ma tanti dubbi di formazione

A Napoli è finita l’era dei “titolarissimi” come quando c’era Sarri, Luciano Spalletti è vero che ha alcune pedine fondamentali ma gli altri sono sempre in discussione. Contro l’Hellas non sarà da meno. La vittoria in Polonia ha dato ancora più dubbi al tecnico ma questi sono dubbi positivi: tutti quelli che hanno preso parte alla partita di EL hanno fatto bene, sia i titolari che i subentrati. I titolari nel Napoli sono 25, e ogni gara lo conferma. Domenica sera mancherà una di quelle pedine inamovibili: Koulibaly, fermato per l’espulsione di Salerno, al suo posto ci sarà Juan Jesus. Coppia inedita al fianco di Rrahmani, con Di Lorenzo e Mario Rui, assente in Polonia. A centrocampo dovrebbe rivedersi Fabian Ruiz, con al fianco Anguissa tallonato da Demme. In avanti Politano e Insigne, certi del posto, in dubbio gli altri due tasselli: Zielinski-Elmas per la trequarti  e l’interrogativo Osimhen. Il nigeriano oggi si è allenato col gruppo, Spalletti però potrebbe decidere di risparmiarlo, almeno dall’inizio, dando spazio ad uno tra Petagna e Mertens.

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI:

Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa/Demme, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski/Elmas, Insigne; Osimhen/Petagna/Mertens.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

dendoncker
"Sono un giocatore fisico, ma so anche recuperare palla e spingermi in avanti per aiutare...
motta
Conte? Non credo sia l’allenatore giusto per Napoli, per il tipo di squadra e per...
lazza
Lazza canta: "Voi siete napoletani"; poi, su Instagram: "Amare una squadra di calcio non potrà...

Dal Network

Importante vittoria della squadra di Gasperini in chiave Champions League, il Napoli non riesce a...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Siamo il Napoli