Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Siamo il Napoli

PAGELLE| Napoli-Torino 3-1: Anguissa domina in mezzo al campo, bene i due centrali

Napoli

Le pagelle di Napoli-Torino

MERET 6 – Un po’ insicuro in occasione del gol, bene in traiettoria ma troppo leggero. Nella ripresa si rifà con un bel riflesso su Lukic.

DI LORENZO 6,5 – Benissimo in marcatura su Lazaro, spinge con insistenza e non fa mai mancare il suo apporto.

RRAHMANI 7 – Non era al meglio, ma evidentemente non lo sapeva manco lui: sfodera una prestazione altissima con interventi puntuali e precisi.

KIM 7 – Gara molto fisica per lui, fa valere i suoi muscoli contro gli attaccanti di Juric. Vince tutti i duelli aerei.

MARIO RUI 7 – Pronti via e secondo assist consecutivo per lui. Cross al bacio per Anguissa, benissimo anche in marcatura.

ANGUISSA 8,5 – Che prestazione per Frank: gol di testa dopo uno stacco poderoso, poi la cavalcata. In mezzo al campo è un colosso e domina contro tutto e tutti.

LOBOTKA 6,5 – Più in ombra e meno incisivo del solito ma non per questo insufficiente. Il suo apporto lo dà sempre, recupera molti palloni e con i suoi strappi spezza le marcature.

ZIELINSKI 6,5 – Si assenta un po’ dal match, poi però caccia dal cilindro un’apertura magnifica per il 3-0 di Kvara. Piotr è così: a fiammate.

POLITANO 6,5 – Recupero lampo e prestazione di alto livello: riparte da dove si era fermato e ne giova il Napoli.

RASPADORI 6,5 – Oggi scende in campo con due maglie e ricopre un doppio ruolo: punta e trequartista. Collega benissimo il gioco tra i reparti e combatte contro la retroguardia nonostante la differenza di chili.

KVARATSKHELIA 7 – Un gol non da tutti, fa cinque controlli tutti perfetti prima di calciare col sinistro in diagonale. In difficoltà contro Djidj nell’uno contro uno, ma fa male in altri modi.

SIMEONE 6 – Entra con la giusta mentalità e fa salire i suoi alleggerendo la pressione.

NDOMBELE 6,5 – Recupera un’infinità di palloni con le sue lunghe leve, offre giocate di qualità e si diverte. Sta tornando quello di Lione.

LOZANO 6,5 – Nonostante il rientro all’ultimo momento corre tanto e aiuta la squadra in doppia fase. Bene negli strappi singoli.

OLIVERA S.V. 

ELMAS S.V.

SPALLETTI 7 – Ieri ha annunciato di non cambiare formazione e mantiene la parola, “Squadra che vince non si cambia”. Prepara benissimo la gara riuscendo a disinnescare il pressing alto e uomo su uomo di Juric e ne trae vantaggio. Benissimo la gestione dei cambi

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Siamo il Napoli

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.