Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network

Napoli-Empoli 0-1, le pagelle: piove sul bagnato al Maradona

Le pagelle di Napoli-Empoli: disastro azzurri, Elmas e Simeone i peggiori

Politano
Politano

Gollini 6 – Il portiere di riserva del Napoli scopre di dover entrare in campo a pochi minuti dall’inizio del match: nonostante questo si fa trovare pronto. Bravo nel primo tempo su un’insidiosa conclusione. Sul gol di Kovalenko non può fare meglio di così.

Di Lorenzo 5,5 – Rispetto alle ultime uscite prestazione sicuramente più propositiva: non è il miglior Di Lorenzo, ma trova il coraggio per andare sul fondo più volte. Nel primo tempo per pochi centimetri Elmas non trova la deviazione vincente sul suo cross.

Ostigard 5 – La difesa del Napoli soffre i movimenti tra le linee di Cambiaghi e Cancellieri prima e gli inserimenti in profondità di Gyasi poi. Problema di organizzazione, ma anche le letture dei singoli sono mancate.

Rrahmani 5 – Anche l’altro difensore del Napoli non legge le situazione nella maniera più puntuale possibile. Non c’è stato un assalto dell’Empoli, ma quando i toscani attaccavano la porta non c’era la sensazione di una difesa azzurra in controllo. Sul gol di Kovalenko i centrali si schiacciano troppo e il centrocampista dell’Empoli calcia indisturbato.

Olivera 5 – Il terzino non brilla, e sicuramente può fare meglio di così. Prestazione non disastrosa, ma contro un avversario tutto sommato modesto deve imporsi con più audacia.

Anguissa 5 – Inizio di gara incoraggiante, poi si spegne e si abbassa al livello medio del suo rendimento di quest’anno. Male.

Lobotka 5 – Dov’è finito il Lobotka dello scorso anno? Lento, compassato, si fa rubare tanti, troppi palloni.

Elmas 4,5 – Quando parte titolare perde tutta l’esplosività che contraddistingue i suoi ingressi a partita in corso. Oggi non impatta minimamente sul match.

Politano 5,5 – È l’unico dei dieci giocatori di movimento a farsi vedere, a fornire soluzioni ai compagni e a calciare con decisione verso la porta. Un bell’intervento di Berisha gli nega la gioia del gol.

Raspadori 5 – Una delle poche prestazioni veramente negative della sua stagione sin qui. Impreciso, spento. Il tiro che termina in curva a fine primo tempo è manifesto di una gara storta.

Simeone 4,5 – L’anno scorso nel periodo di assenza di Osimhen fu importantissimo. In questa stagione le sue caratteristiche positive sono completamente annullate e oggi non fa eccezione.

Lindstrøm 5

Cajuste 5

Kvaratskhelia 5,5 – Il suo ingresso dà speranza al Napoli, ma ben presto la speranza si affievolisce. Pochi istanti prima del gol del vantaggio dei toscani il suo mancino per poco non regala l’uno a zero agli azzurri.

Mario Rui S.V.

Zielinski 5

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bocciati Natan, Rrahmani e Lobotka. Grande primo tempo di Simeone, Osimhen non riesce ad incidere...

Dal Network

Siamo il Napoli