Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Plusvalenze sospette, allarme Covisoc! E l’operazione Osimhen finisce nel mirino

Molti affari nel mirino della Covisoc

La procura della Federcalcio ha aperto un fascicolo su una serie di plusvalenze sospette degli ultimi due anni. È stata una verifica ispettiva sulle società quotate in Borsa da parte della Consob a provocare la decisione della procura federale guidata da Giuseppe Chiné. A richiamare l’attenzione sono state alcune operazioni di mercato della Juventus.

Nelle 42 operazioni di mercato segnalate c’è anche il Napoli. La vicenda è quella che ha portato Osimhen da De Laurentiis a fronte della cessione di un gruppo di giocatori che ha consentito al club di realizzare comunque una cifra significativa sempre sul fronte plusvalenze. Un fronte meno caldo negli ultimi mesi anche per l’allentamento delle regole sul FairPlay finanziario e per il monitoraggio della Federcalcio, che ora divide chiaramente i ricavi classici da bilancio (dai diritti tv in giù) da quelli da plusvalenza. Il problema però è sempre lo stesso: come giungere a una definizione oggettiva della parola “fittizia” in riferimento ad alcune operazioni in un mondo in cui non esiste ovviamente un criterio condiviso per stimare il valore di un calciatore?

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti biancoazzurri

UNO DEI MIGLIORI ATTACCANTI DI SEMPRE DEL NAPOLI

Bruno Giordano

UNO DEGLI ATTACCANTI BRASILIANI PIÙ FORTI DI TUTTI I TEMPI

Careca

"EL PIBE DE ORO", IL MIGLIORE DI TUTTI I TEMPI

Diego Armando Maradona

IL "MAREKIARO" DI NAPOLI, storico capitano azzurro

Marek Hamsik

Altro da News