Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Caira: “Napoli-Roma sarà decisa dai singoli”

Spalletti

L’agente Fifa analizza il prossimo match della squadra di Spalletti, in programma domenica contro i giallorossi

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto l’agente Fifa Stefano Caira.

SU NAPOLI-ROMA. “Sarà una gara bloccata, sarà tutto aperto. Il Napoli ha qualcosa in più rispetto alla Roma, la gara potrebbe decidersi da centrocampo in su. In queste partite il singolo è fondamentale, solo i colpi di grandi calciatori potrebbero decidere questo genere di gare. Per il Napoli direi Kvara, per la Roma Abraham o Dybala”.

SU SPALLETTI. “Ho notato tante differenze con gli anni passati, anche dal punto di vista dell’abbigliamento. Per fare l’allenatore ad alti livelli è necessario essere presuntuosi, altrimenti non ci si potrebbe prefissare di fare sempre qualcosa in più. Spalletti sta soltanto gestendo il proprio tasso di presunzione, gestione agevolata anche dall’ambiente, oltre che dall’esperienza degli anni. Tra Mourinho e Luciano punterei sul secondo”.

SULLA LOTTA CHAMPIONS. “Per la Roma era già un obbligo sportivo ed economico prima della penalizzazione della Juventus. Ad oggi raggiungere il quarto posto è possibile, soprattutto con una Juve in meno, anche se bisognerebbe prendere in considerazione anche l’Atalanta”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News