Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fassone: “Mi auguro sia l’anno del Napoli”

fassone

L’ex amministratore delegato del Milan commenta la situazione in Serie A, in particolar modo della squadra di Spalletti

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto l’ex amministratore delegato del Milan Marco Fassone, nonché ex dirigente del Napoli.

SUL NAPOLI. “Il Napoli ha una società solida, Cristiano Giuntoli è all’interno della dirigenza da tanti anni, il club ha goduto per anni di molti benefici. Sta mostrando anche un grande calcio in campo. Merito del Napoli per il percorso imboccato, mentre per quanto concerne altri club come Milan, Inter e Juventus, influisce tanto la scarsa stabilità sulle diverse società”.

SULLE COMPONENTI DEL NAPOLI. “I meriti credo vadano divisi fra un mix di componenti che funzionano bene. L’allenatore sta svolgendo un grande operato, la dirigenza ha scoperto alcuni talenti importanti”.

SULLO SCOUTING. “Alcune società di media classifica si sono strutturate nel tempo con un sistema di scouting, spesso anche di seconda linea. Il Napoli è stato bravo ad scoprire Kvaratskhelia in un sistema edificato davvero impeccabile”.

SULLO SCUDETTO NAPOLI. “Negli ultimi dieci anni è stato vicinissimo alla vetta, ha sempre pregustato quel sapore di vittoria. Mi auguro che sia l’anno degli azzurri per far sì che sia coronato il ciclo di un progetto basato su anni di bilanci sempre in linea”.

SUL BRAND NAPOLI. “Gli investitori americani sono molto attratti dal paese italiano, alcuni club di Serie A sono attenzionati e seguiti. Il presidente ha sicuramente ricevuto apprezzamenti da alcuni fondi, il brand e la squadra attirano sicuramente l’interessamento altrui. Il valore monetario della società potrebbe crescere con l’eventuale vittoria dello scudetto: una soluzione da parte di De Laurentiis andrebbe presa entro il 2024”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News