Siamo il Napoli
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spalletti: “De Laurentiis mi attacca? Ci sono 4-5 versioni del presidente”

Le parole dell'ex tecnico del Napoli Luciano Spalletti

Luciano Spalletti, Commissario Tecnico della Nazionale italiana di calcio ed ex tecnico del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole:

Quanto le è dispiaciuto veder soffrire i tifosi del Napoli quest’anno? 
“Le racconto un episodio che racchiude tutto. Sono andato a vedere Milan-Napoli, ero al bar nella zona Lounge: un bambino tifoso del Napoli a 7-8 metri ha cominciato a fissarmi. Quando il papà gli ha dato il permesso è corso da me e si è attaccato alle gambe: piangeva. L’ho preso in braccio e ancora singhiozzava. Avrei voluto chiedere al papà il numero di telefono. Se sta leggendo o qualcuno lo conosce, vorrei tanto riparlare con quel bambino che mi ha stretto il cuore”. 

Gli attacchi a me di De Laurentiis?
Ce ne sono quattro o cinque di Aurelio: quale ha parlato stavolta?

De Laurentiis ha recentemente detto che lei gli ha fatto perdere 100 milioni, che non avrebbe dovuto lasciarla andare, che forse aveva già un accordo con la Figc…
Quale dei De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4-5 in giro e non mi riferisco ai figli… C’è quello grato, quello malinconico, quello rancoroso, quello retroscenista. Gli auguro di centrare il Mondiale per club che garantisce enormi introiti, nel ranking del Napoli c’è anche la mia mano”. 

La sorpresa del campionato? 
“Nel Bologna rivedo molte cose del mio Napoli, gioca un calcio europeo. Sovraccarico intorno alla palla e scambio continuo di posizioni mantenendo un equilibrio di squadra. L’Atalanta non è più una sorpresa: ha completato il suo percorso, è una squadra matura, solida. E poi ha Koopmeiners”. 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

elia caprile
A fine stagione ci sarà un incontro tra l'attuale numero 1 e la dirigenza azzurra....
Stadio Maradona
Visita dei rappresentanti Sauditi a Napoli: tra ristrutturazione del Maradona e nuovi progetti immobiliari e...
Svedese di 25 anni (26 a giugno) e 36 gol in 42 partite con lo...

Dal Network

Importante vittoria della squadra di Gasperini in chiave Champions League, il Napoli non riesce a...

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Altre notizie

Siamo il Napoli